Vilnius, la perla dei paesi Baltici


Vilnius è la capitale della Lituania e centro nevralgico della nazione.



Purtroppo la dominazione Russa ha cercato di cancellare la storia di questa piccola nazione che sta rinascendo lentamente grazie anche alla forza del turismo e della bellezza delle sue città.





Vilnius è rinomata per la forte presenza di arte barocca ma facendo un giro si può notare in maniera evidente come sia stata influenzata dai diversi tipi di architettura sino al Gotico.



Punto di partenza di una visita a Vilnius è proprio la Città vecchia , dove si respira un aria rilassata e di pace con tantissime attrazioni, bar e ristoranti.



C’è la possibilità di affittare bici o altro per godersi appieno questa città. Le stradine sono molto caratteristiche asfaltate con i tipici ciottoli .








Vilnius è una città anche molto religiosa, infatti uno dei punti più importanti è la Porta dell’Aurora, una scalinata che porta al quadro della Madonna Nera molto adorata dalla popolazione locale. Inoltre c’è una presenza enorme di chiese in ogni posto.



Una delle più belle e imponenti è la Cattedrale che ha un campanile distaccato che scandisce le ore degli abitanti della citta. Di fronte la Cattedrale è possibile godersi la piazza enorme.



Proprio di fronte alla cattedrale c’è una mattonella la Stebuklas che ha un significato importantissimo, si racconta che la mattonella da dove è partita la rivolta dei paesi baltici nei confronti della Russia.








La città sente ancora il peso del nazismo, tantè che a Panierai c’è un museo dedicato . In questo luogo sono stati assassinati migliaia di Ebrei e mette ancora più i brividi sapere che i sovietici sfruttarono le fosse comuni per utilizzarle come deposito carburante. È un luogo che ti tocca da vicino e molto riflessivo.



Collina Delle tre croci è un collinetta raggiungibile con una salita abbastanza ardua dove in ci sono 3 croci e una vista da paura sulla città. La salita vale l’impresa.



Se vi piacciono i palazzi reali e maestosi sicuramente è da vedere il Palazzo del grande ducato di Lituania . Nato per ospitare ospiti e personaggi reali oggi è diventato il museo più importante della città e della nazione.



Vilnius è ricca di parchi, consiglio la visita di Belmont Adventure park e il Kudru parkas .



Ora dopo tutti questo è ora di mangiare e il posto perfetto è Uptown bazaar, un posto unico dove c’è un assortimento di cibo e tipologie di cucine unica .



Ti è piaciuto l’articolo ? Condividiamo



Sei mai stato a Vilnius ? Lascia un commento se vorresti aggiungere altro.



Se ti piacciono i paesi baltici puoi visitare Riga






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *