Ponta Delgada, le Azzorre da scoprire.

Ponta Delgada è un comune portoghese e centro importante delle isole Azzorre.

Storicamente è un punto da cui le navi esplorative portoghesi e non si fermavano per una sosta prima di intraprendere viaggi nell’oceano Atlantico.

L’influenza portoghese è molto forte e la religione e natura sono i principi di cui si basa questo pezzo di isola.

Infatti nonostante ci siano 70.000 abitanti è possibile trovare tantissime chiese, tra cui quelle più importanti:

  • Igreja do Santo Cristo
  • Igreja de San José
  • Igreja Matriz de Sao sebastian
  • Igreja de San Pedro

Appena fuori dal paese si possono poi ammirare le cascate di Salto do Cabrito, un po’ difficile da raggiungere vista la strada dissestata ma queste cascate sono una meraviglia.

Dopo però la brezza delle cascate è bello visitare il Lagoas das Empadadas , un lago che trasmette una tranquillità unica, nella giornata perfetta si incrociano colori meravigliosi. Si può raggiungere sia a piedi che con delle visite organizzate.

Ma la natura di Porta Delgada non finisce qui , con delle visite guidate prenotabili nel centro città si possono ammirare le Gruta do Carvao delle grotte vulcaniche che ti portano sino al ventre della terra.

L’area più fotografata del paese è Ilheus dos Mosterios due rocce prorompenti nel mare che rubano tanti scatti e selfie ai tantissimi turisti.

Anche la città offre tanti luoghi e posti storici da visitare come Portas da Cidade , il cuore della città, l’ ingresso al centro storico dove ogni giorno ci sono esibizioni e attività.

Altro monumento significativo della città è il Monumento ao Migrante, la sua importanza è non tanto per la bellezza ma per il valore , tantissimi isolani partirono per le Hawaii in cerca di una vita migliore.

Da vedere anche il Forte de San Bras, l’ingresso è gratuito ed è un museo militare dove sono conservate armi e artiglieria.

Mohino do Pico Vermelho tra la natura di Ponta Delgada spunta questo mulino completamente ristrutturato e di un colore bianco forte che impatta e ti mette di buon umore.

Ti piacerebbe visitarla ? Ci sei mai stato ? Se hai consigli commenta qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *