Cracovia, cosa fare in 3 giorni.


Cracovia è una delle città più importanti della Polonia in questo articolo ti descriverò cosa vedere in 3 giorni.





Cracovia a differenza della capitale è una delle città che storicamente hanno segnato la Polonia in maniera profonda e importante. 









Il punto di partenza di ogni turista è la piazza del mercato principale o meglio Rynek Glowny, è la parte centrale del centro storico, incredibilmente bella e grande, ti da il benvenuto in questa città. E’ il punto dove storicamente si svolgeva il mercato, oggi ci puoi trovare un’infinità di locali e bar. 





Appunto si trova nel quartiere Stare Miasto tipico quartiere antico dove si possono respirare profumi e aria di molti anni fa.





La seconda piazza da visitare è Ghetto Heroes  da mettere i brividi, un’enorme piazza con delle sedie al centro rivolte verso il luogo dove veniva deportati gli Ebrei. Da guardare anche la Farmacia dell’Aquila dove venivano curati gli Ebrei di nascosto durante uno dei periodi più buii dell’umanità.









Intorno alla città vecchia nasce Planty Park un enorme parco costruito sui resti delle mura che la circondavano. 





Infatti proprio in pieno centro c’è la Town Hall Tower una torre alta che si trova al centro della piazza dove è possibile salire (attenti perchè la salita è ardua) e ammirare la vista della città dall’alto.





Ulica FlorianskaUlica Kanonicza e Szeroka Street sono le tre più importanti della città dove si possono ammirare i tipici palazzi polacchi, in particolar modo la Szeroka Street è la via più importante del vecchio quartiere ebraico ormai completamente rinato.









Castello Reale Wawel è una tappa obbligatoria, un castello immenso con una struttura diversa da quella che ti potresti immaginare, purtoppo c’è molta disorganizzazione e poca guida nella visita in particolar modo in italiano.





Non sono un appassionato ma un salto me lo farei al Museo del Flipper, un museo enorme dedicato appunto ai flipper dove è possibile anche giocarci.  





Una giornata fuoriporta la dedicherei a Zakrzowek e Krakous Mound, il primo è un lago ‘gioiello’ sconosciuto ai turisti con un acqua limpidissima, la seconda invece è una piccola collinetta immersa nel verde a pochi km da Cracovia dove passare un po di tempo al sole e tra la natura.





Tu sei mai stato a Cracovia? Hai qualcosa da aggiungere?  Ricordati se ti è piaciuto l’articolo condividilo!!





Ps: Se ti piace la Polonia puoi visitare anche Lublino


















Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *