Almeria cosa fare in 2 giorni!


Almeria è una città della Spagna del Sud con circa 200.000 abitanti, fa parte della regione spagnola dell’Andalusia, un po meno famosa ma non per questo meno bella .



SONY DSC


Almeria è molto conosciuta invece nel settore cinematografico infatti è stata luogo per il set di tantissimi film western avendo caratteristiche naturali che più assomigliano al più famoso Texas.



Bagnata dal mar Mediterraneo e vicina a catene montuose offre dei spettacolari paesaggi oltre ad avere importanti monumenti grazie all’influenza araba.



Il centro città, la via principale è il Paseo de Almeria , luogo nevralgico dalla città dove puoi trovare un’infinità di negozi dove comprare piccoli souvenir o riposarsi per qualche minuto bevendo qualcosa di fresco. Purtroppo in questa zona di Spagna si sentono gli effetti della crisi infatti nelle traverse o vie un po più nascoste ormai i negozi sono chiusi . Il posto rimane comunque molto importante anche perchè era proprio su questa via che sorgevano le mura della città.





A pochi passi dal Paseo de Almeria c’è il mercato più importante della città, super consigliato per chi piace acquistare prodotti tipici del posto. I prezzi sono davvero molto concorrenziali anche perchè viene utilizzato molto dagli abitanti del posto e non è prettamente turistico come succede in altre città spagnole.



Adesso andiamo al pezzo forte, ciò che rende la città molto interessante è il complesso monumentale di Alcazaba! E’ un sito visitabile gratuitamente, storicamente molto importante perchè è la realizzazione vivente della fusione arabo-spagnola. Una possente fortezza che sovrasta tutta la città e dalla quale si può godere di uno spettacolo mozzafiato, come struttura è molto simile all’Alhambra che troviamo a Granada



Continuando il percorso storico dopo Alcazaba c’è un sito, la Muralla de Jairan , una muraglia difensiva poco fuori la città, purtroppo lasciata al degrado e senza essere curata e valorizzata.





Per un po di pausa è da visitare il Parco della Famiglia, un parco dedicato sopratutto ai bambini che possono dare sfogo alla loro energia, se non avete bambini è ottimo per fermarsi a mangiare qualcosa al volo per continuare la vostra scoperta di Almeria.



Almeria è una città cattolica con una forte presenza di chiese , le più importanti sono:



Cattedrale di Almeria : con una facciata molto semplice ma con un interno mastodontico, purtroppo l’ingresso è a pagamento .



Cattedrale dell’Incarnazione : a differenza della precedente la parte esterna è anche molto importante e elaborata tanto quanto quella interna. Davvero imponente ed è carica anche la piazza adiacente.



Non mi sono dimenticato delle spiagge anche se non mi hanno entusiasmato, quelle di nota sono : Cala Raja e Playa Isleta del Moro.



Se ti è piaciuto l’articolo condividilo!!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *